Maikäfer flieg

Vienna 1945: The Powder Land of War e l'epoca dell'occupazione russa, vista con gli occhi imparziali della bambina di nove anni Christine. Conosce poco la pace di cui i bambini sanno la guerra oggi. Bombardata e completamente indigente, lei e la sua famiglia soggiornano in una villa nobile a Neuwaldegg. Ora hanno quarti, ma non di più. Dopo la resa dei soldati tedeschi, i russi si dividono in casa. Tutti hanno paura dei soldati imprevedibili. Solo Christine non lo fa.

Protagonisti:

Zita Gaier, Ursula Strauss, Gerald Votava, Konstantin Khabensky, Krista Stadler, Heinz Marecek, Paula Brunner, Bettina Mittendorfer, Lino Gaier, Denis Burgazliev, Ivan Shvedoff, Markus Schwärzer, Lissy Pernthaler, Hilde Dalik 

Regista: Mirjam Unger

Sceneggiatura: Sandra Bohle, Mirjam Unger

Fotografo: Eva Testor

Taglio: Niki Mossböck

Musica: Eva Jantschitsch

Suono: Didi Zuson

Attrezzatura: Katharina Wöppermann

Costumi: Caterina Czepek

Regista: Daniel DeFrancheschi / Daniela Matschning

Direttore di produzione: Stephanie Wagner

Luce: Jakob Ballinger

Produzione: Gabriele Kranzelbinder

Finanziamento: ÖFI, ORF-FFA, FFW, BLS, FISA, CREDITO FISCALE ITALIANO, LAND NÖ